Slint – Spiderland : il post-rock che si fonde col grunge

slintspiderland

Hanno pompato il loro ritorno sui palchi gli Slint, con una reissue di Spiderland, loro secondo album del 1991, in un Remastered Box Set equipaggiato di inediti, demo e con tanto di intrigante DVD e t-shirt esclusiva. Inutile dire che è tutto esaurito in pochi mesi. Rimane  però l’interesse per questo album che hanno voluto mettere in evidenza, direi a ragione.

Continua a leggere Slint – Spiderland : il post-rock che si fonde col grunge

Simon and Garfunkel: il Soave nel Folk Rock

Chi non ha visto421909_3314287139142_780539429_n il film “Il Laureato” dovrebbe farlo. Se non per l’interpretazione di un giovanissimo e promettente Dustin Hoffman, se non per la storia di introspezione di un giovanotto che non trova un suo posto nella realtà che lo circonda e si lascia andare “alla deriva” finchè sarà l’amore a salvarlo, fatelo per la colonna sonora.

Continua a leggere Simon and Garfunkel: il Soave nel Folk Rock

Venti di folk rock dalla Scozia: Donovan

Donovan

Metà anni ’60. Bob Dylan spadroneggia negli States, e nel mondo: cantastorie, menestrello, icona dei fermenti della nascente rivolta studentesca e dell’antimilitarismo. Temi forti e strapresenti nella produzione musicale del decennio in questione e anche del prossimo. E non è tutto oro quello che luccica. Continua a leggere Venti di folk rock dalla Scozia: Donovan

Sebastian Luczywo, il Wes Anderson della fotografia.

http://ragazine.cc/wp-content/uploads/2013/04/herons.jpgEccoci di nuovo, anche se con un pò di ritardo, a parlare di fotografia e di fotografi interessanti. Oggi voglio parlarvi di un fotografo che ho conosciuto praticamente per caso. Stavo spulciando tra i vari blog fotografici sul web, quando mi sono capitate davanti delle opere di un’artista contemporaneo polacco molto interessanti e significative: il suo nome è Sebastian Luczywo.

Continua a leggere Sebastian Luczywo, il Wes Anderson della fotografia.

[Riciclo] Lo Speciale: Lou Reed

lou-reed

Parlare di Lou reed non è cosa semplice, è uno di quei personaggi che ha radicalmente cambiato la storia della musica nella sua epoca.

Abbiamo deciso di dedicare uno speciale su Lou Reed, trasmesso dalla nostra web radio in occasione della scomparsa del musicista il 27 ottobre del 2013. Ed è proprio grazie alla radio che Lou Reed si avvicinò alla musica.

Continua a leggere [Riciclo] Lo Speciale: Lou Reed

Ministri – Tempi bui (2009)

Parto con un presupposto: i Ministri sono uno dei miei gruppi italiani preferiti. ministri

Detto questo, specifico che non li seguo da molto tempo, diciamo che ho sentito per la prima volta una loro traccia tre anni fa circa; da allora, però, mi sono innamorato dei loro testi e del loro sound, cattivo quanto serve e in linea con i testi, grande punto a favore del gruppo.

Dunque, perchè partire da Tempi bui? Perchè è stato il primo album dei Ministri che ho sentito e che mi ha portato ad imparare a memoria la maggior parte dei testi.

Continua a leggere Ministri – Tempi bui (2009)